Logo di Utifar
Editoriale
05 aprile 2019
di Eugenio Leopardi
Rif. rivista N3 NUOVO COLLEGAMENTO 2019
LA SFIDA DEI SETTORI

L'attualità porta la nostra attenzione ai dibattiti interni e istituzionali che vedono al centro questioni di estrema rilevanza come la remunerazione, il riposizionamento della farmacia all'interno del Ssn, l'avvento delle catene e le strategie di sviluppo di nuove forme di aggregazione. Sono tutti argomenti di estrema importanza, che Utifar segue da vicino sui diversi tavoli di discussione aperti, ben consapevole delle molte ricadute positive che si potrebbero verificare anche in termini di sostenibilità economica per le farmacie.

Sempre in quest'ottica, vorrei porre l'attenzione su un aspetto che, almeno a prima vista, sembra avere una valenza più commerciale e rispolverare un argomento che l'Unione tecnica portò all'attenzione dei farmacisti una decina di anni fa per diventare, successivamente, il filo conduttore della manifestazione Farmadays. Mi riferisco ai diversi settori della farmacia.

Allora, per primi, facemmo notare come all'interno della farmacia convivano diversi "negozi" che potrebbero, ciascuno di essi, godere di autonomia propria sia in termini di offerta commerciale, sia di sostenibilità economica. Se ben proposti e gestiti, reparti come la cosmetica, la fitoterapia, la prima infanzia o la veterinaria possono garantire grandi soddisfazioni al farmacista. Del resto, non possiamo nasconderci che altri esercizi commerciali, che si basano sulla proposta di uno solo di questi settori, godono spesso di ottima salute, quando ben gestiti imprenditorialmente.

La farmacia ha la fortuna di possedere al proprio interno almeno 7 diversi settori, ciascuno dei quali rappresenta una grande opportunità commerciale. Troppo spesso, il farmacista non percepisce a fondo questo aspetto e non sfrutta la possibilità di specializzarsi, continuando a proporre un'offerta indifferenziata e generalista. Un'offerta non specializzata o confusa risulta perdente in un momento nel quale il cliente, sempre maggiormente consapevole ed esigente, cerca risposte adeguate alle proprie necessità.

Come fare, allora, per sfruttare appieno il potenziale di almeno alcuni di questi 7 negozi che convivono dentro un'unico esercizio farmaceutico?

La ricetta che proponemmo 10 anni fa, per molti versi, resta ancora valida. Scegliere le specializzazioni che maggiormente ci appartengono e sentiamo nostre, investire in formazione e competenze specifiche, selezionare prodotti di qualità sulla base della loro effettiva validità, attuare strategie di marketing e commerciali adeguate a valorizzare il singolo settore.

Inoltre, rispetto allo scorso decennio, si è molto sviluppata la possibilità di utilizzare il web per comunicare e per vendere. Questi aspetti non sono e non devono essere argomenti dei quali parlare sottovoce. Sebbene strettamente commerciali, questi aspetti meritano di essere discussi alla pari delle grandi questioni di attualità. Il pragmatismo, a volte - anzi sempre - risulta essenziale e l'assenza di strategie imprenditoriali individuali chiare e consapevoli rischia di danneggiare i singoli farmacisti e la categoria nel suo complesso.

Non possiamo più permettere, per dirla tutta, che chi ha un animale domestico utilizzi la farmacia per le urgenze e i pet shop per gli acquisti quotidiani e per ricevere un consiglio specializzato. Il medesimo discorso vale per molti altri settori, nei quali le realtà commerciali dedicate hanno capito che risulta premiante investire non solo nelle offerte, ma prima ancora nelle competenze, nell'assortimento e nella comunicazione del valore.

Chi ci conosce, sa quanto facciamo, per i nostri associati e per l'intera categoria, in termini di informazione e di proposta formativa, convinti che l'acquisizione di nuove competenze stia alla base dello sviluppo della farmacia del futuro. Questo vale anche per ciascuno dei settori che compongono la farmacia e per i quali servono scelte chiare e decise, accanto a competenze specifiche di alto livello.

è una sfida per tutti i farmacisti, e per tutte le farmacie.

Articoli
Voden - Interno
medybox
aboca interno
Registrati alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità e aggiornamenti dal nostro team.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri