Logo di Utifar
Editoriale
31 gennaio 2019
di Eugenio Leopardi
Rif. rivista N1 NUOVO COLLEGAMENTO 2019
UN 2019 ALL’INSEGNA DELLA PROFESSIONALITà

Per la farmacia italiana, il nuovo anno è iniziato all'insegna della confusione. Il sistema di remunerazione non si sa se cambierà, la normativa sui capitali forse verrà rivista, nuovi adempimenti intasano il lavoro quotidiano e generano mille dubbi.
In questo momento di incertezza, Utifar tiene la barra della propria attività dritta sul fronte della professionalità: un valore da difendere, implementare e comunicare all'esterno.
La professionalità, non ci stancheremo mai di sottolinearlo, è l'aspetto dirimente di ogni questione e rappresenta l'ambito del nostro operato quotidiano nel quale trovare le certezze per andare avanti. Ma la professionalità non è una dote innata, né una conquista immutabile. Essa va alimentata attraverso un'adeguata formazione che porti l'intero staff della farmacia a specializzarsi nei diversi ambiti di interesse. Non solo: dopo averle coltivate, le competenze vanno valorizzate. Sembra scontato, ma non sempre è semplice trasformare la professionalità in scelte concrete a favore del pubblico. In ultimo, la professionalità va comunicata all'esterno, per acquisire la giusta autorevolezza anche nei confronti delle istituzioni, che non sempre guardano la farmacia con occhi benevoli e quasi mai ne colgono appieno il grande valore per la tutela della salute dei cittadini. Proprio in quest'ottica, Utifar ha condotto, per prima, il Bilancio Sociale delle farmacie italiane, una ricerca tesa a quantificare il lavoro svolto dalle farmacie come sostegno al cittadino in termini di consiglio, servizio, prevenzione e via dicendo. Lo studio, giunto al suo terzo aggiornamento, e condotto in collaborazione con il Centro Studi Sintesi della CGIA di Mestre e con il contributo incondizionato di Teva, è stato presentato a Roma lo scorso 5 dicembre. In questo numero di Nuovo Collegamento, riportiamo un ampio resoconto della giornata.
Ma Utifar, che dallo scorso anno è stata riconosciuta dal Ministero della Salute come Società Scientifica, sta portando avanti altri progetti che, nel corso del 2019, affiancheranno l'ampia offerta formativa proposta dall'associazione. Anzitutto, il percorso denominato "Farmacista Counsellor", una formazione multidisciplinare che fornisce ai farmacisti l'insieme delle competenze necessarie per valorizzare il consiglio al banco e interpretare al meglio quel ruolo di supporto al cittadino che ben conosciamo e la cui importanza è emersa con forza dai dati del Bilancio Sociale.
Nel corso del prossimo anno Utifar presenterà anche nuove iniziative tese a portare gli spunti e le competenze che necessariamente devono entrare nel bagaglio del farmacista, al fine di valorizzare al massimo la propria professionalità. Stiamo parlando di competenze in ambito gestionale, troppo spesso non adeguatamente valorizzare e talvolta perfino messe in contrapposizione con la professionalità. Se ci pensiamo bene, solo una farmacia "ben gestita" è in grado di fare emergere e valorizzare le differenti professionalità di chi in essa operano. Pensiamo agli equilibri che si generano tra il personale interno alla farmacia: solo una buona gestione degli ambiti di riferimento può creare le condizioni affinché le competenze di ciascuno vengano valorizzate al meglio.
Oppure, pensiamo all'importanza di sapere interpretare nel modo corretto la mole di dati che ormai diverse fonti offrono al farmacista e che, se letti in maniera competente, possono fornire molti spunti di riflessione e favorire i miglioramenti organizzativi necessari per la migliore offerta di prodotti e servizi al pubblico. Le competenze, in definitiva, pur importantissime, non sono che un tassello nella professionalità del farmacista.
In un anno che si presenta, per tanti versi, confuso quantomeno come quelli appena trascorsi, Utifar presenterà ai colleghi diversi strumenti per una formazione in linea con i tempi che cambiano e con le nuove esigenze della categoria.

Eugenio Leopardi

Articoli
Voden - Interno
medybox
aboca interno
Registrati alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità e aggiornamenti dal nostro team.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri