Logo di Utifar
01 aprile 2009
di
Rif. rivista Aprile - 2009
La detersione di cute e capelli
Le caratteristiche dei detergenti più comuni, la cui scelta dipende anche dalla zona del corpo oggetto della pulizia

Con il termine detersione si intende quell'atto di igiene cosmetologica finalizzato a rimuovere dalle superfici del nostro corpo (pelle, mucose, capelli) il cosiddetto sporco esogeno, derivante dalla contaminazione ambientale, e/o endogeno, caratterizzato dai detriti tessutali e dalle secrezioni sebacee. Essendo i prodotti destinati a tale scopo dei cosmetici, questi vengono definiti dal punto di vista legislativo (legge 713/86) come: sostanze e preparazioni, diverse dai medicinali, destinate a essere applicate sulle superfici esterne del corpo umano oppure sui denti e mucose della bocca, allo scopo esclusivo, o prevalente, di pulirli, profumarli, modificarne l'aspetto, correggere gli odori corporei, proteggerli o mantenerli in buono stato...

Voden - Interno
medybox
aboca interno
Registrati alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità e aggiornamenti dal nostro team.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri