Logo di Utifar
01 maggio 2008
di
Rif. rivista Maggio - 2008
Cessione farmacia, accertamento avviamento
Nuovi metodi usati dall'Amministrazione per la stima del valore dell'avviamento e le azioni per contrastarli

Le attività di controllo dell'Amministrazione Finanziaria si stanno sempre più rivolgendo alla congruità dei valori dichiarati nell'ambito della cessione di farmacia e, in particolare ai criteri di stima del valore di avviamento dichiarato in tali cessioni. Tale attività ha ritrovato un particolare slancio nell'ultimo periodo, in conseguenza del fatto che un filone giurisprudenziale, divenuto abbastanza costante, consente alla Agenzia delle Entrate di utilizzare il valore accertato ai fini dell'applicazione dell'imposta di registro (che grava sostanzialmente sull'acquirente per il 3%), anche per contestare la determinazione delle plusvalenze da cessione, ai fini delle imposte sui redditi, in capo al venditore della farmacia...

Voden - Interno
medybox
aboca interno
Registrati alla nostra Newsletter
Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime novità e aggiornamenti dal nostro team.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri